Mi illumino di PMA/2

Il respiro si ferma, qualcosa non ha funzionato … Non abbiamo belle notizie da darle … Così funziona per noi che attendiamo gli esiti del transfert … Svegliarsi la mattina con il braccio del prelievo così caldo che le vene sembrano esplodere, sentire l’odore della paura mista alla felicità mentre prepari i biscotti con tuo marito per ingannare le ore d’attesa …
Tutto insieme, in blocco come una slavina! Squilla il telefono, corri e poi ti fermi a fissare lo schermo, mentre l’odore dei biscotti pervade la stanza, l’anima e quel piccolo lembo di aria che ti circonda!
“Non si preoccupi, ci riproverà …”
Così si ferma il respiro, così si formano le cicatrici, così l’unico profumo dolce che rimane nell’aria è quello dei biscotti che…
Ironia della sorte avevano proprio la forma dei tuoi sogni …

Luana
(storia tratta dal libro “Mi illumino di PMA”)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento