Ho perso la speranza

Sono triste, infelice direi, dopo un ciclo di PMA, 3 transfer e l’ultimo finito con un aborto spontaneo, non so più dove trovare la forza per andare avanti, per riprovarci, per fare un secondo ciclo, per ritentare. Tutti dicono che ci sono buone possibilità, che non dobbiamo mollare, gli altri dicono, è facile parlare dall’altro lato…io so che devo ancora tentare,ma il terrore che altri tentativi falliscano come i precedenti mi impietrisce, ho paura e non credo che i prossimi tentativi vadano bene, non ho più la speranza che le cose migliorino, non c’è un motivo medico, è una cosa che mi sento dentro, che non so come far passare e  non passa…cerco di non pensarci, di fare la vita di sempre, ma è come se un velo ricopra le cose, non c’è più gioia nelle cose che faccio, le faccio e basta. Non trovo la forza per credere che i prossimi transfer saranno positivi, mio marito non mi è d’aiuto in questo (lui cerca di dare poco peso alla cosa), i miei e i suoi lasciamo perdere. Penso si sia inceppato qualcosa quando alla 4a settimana mi pensavo già madre, pensavo alla fine di tutto questo incubo, pensavo a cosa comprare per la gravidanza, per lui/lei…e poi? E’ tutto svanito…da lì non mi sono più ripresa, non riesco a riprendermi, cosa devo fare? come ne vengo fuori?c’è una ricetta magica che mi può infondere nuova fiducia? ho letto di voi, del vostro blog e vi scrivo per chiedere aiuto.

Grazie di cuore a chi vorrà rispondermi.

4 commenti
  1. marianna
    marianna dice:

    Siamo in tante nella tua stessa situazione, questo non ti rende sola. Prenditi il tuo tempo, le ferite guariranno. Sembra impossibile ma ci si ”abitua”a tutto questo. Conosco il tuo dolore. La prima volta che rimasi incinta fu al quarto tentativo di icsi. Lo perdi all’ottava settimana. Dopo, altri tentativi tutti negativi o falsi positivi. Il sette ottobre di quest’anno mi sono scoperta incinta…concepito naturalmente dopo nove anni di infertilità senza causa. Il 4 novembre ho avuto un aborto spontaneo. Un altro.
    Proverò ancora…e ci riproverai anche tu. Datti il tempo…le ferite guariranno.

    • sono_luna
      sono_luna dice:

      Grazie Marianna per le tue parole,la tua storia è ancora più dolorosa della mia e ti sono vicina, si dovrebbe trovare un modo per trasformare tutto questo vuoto in qualcosa di bello e leggero,come palloncini colorati..ti abbraccio forte

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento