Vorrei il secondo figlio

Con tutte le sofferenze e le lotte che ho patito per avere il primo figlio, ero convinta che se per miracolo fossi riuscita ad averne uno, sarebbe rimasto l’unico. Ne ero stra sicura. Invece ora mio figlio ha 4 anni ed è da un po’ che ci penso, che vorrei allargare la famiglia, che vorrei dargli un fratello o una sorella, che manca un pezzo.

Ma ho paura di ricominciare tutto daccapo, di sottopormi di nuovo a umiliazioni fisiche e psicologiche, ho paura di perdere la serenità ritrovata e di rovinare tutto. Il mio compagno non se la sente di vivere di nuovo questo estenuante percorso che ha messo  a dura prova il nostro rapporto e io ho provato a rassegnarmi all’idea che resteremo in 3. Ma dentro di me sento crescere sempre questo desiderio che provo ad ammazzare e che fa capolino ogni volta che vedo mio figlio accanto ad un altro bimbo più piccolo.

Mi dicono che sono incontentabile, che non trovo pace, che dovrei essere felice per quello che ho. Non mi è consentito desiderare ancora, come se non mi meritassi di sognare e di lottare per realizzare il mio sogno di famiglia. Vorrei tanto avere l’appoggio di qualcuno eppure mi sento tanto tanto sola e nascondo dentro di me i miei sogni ogni giorno e ogni giorno rinuncio a un pezzo di me.

1 commento
  1. tweetyforever
    tweetyforever dice:

    Cara Barbara83,
    non sai come mi riconosco nelle tue parole … io ho smesso la pillola (perchè avevo fatto il cesareo) che mio figlio aveva un anno e mezzo … e da li ho sempre sperato … ho pensato che poteva accadere il miracolo …. che ne conoscevo a cui era accaduto il miracolo … e così ho tirato un po’ avanti … poi ci ho riprovato … prima con un transfer di congelati, poi con una iui, poi per altre 2 volte con l’icsi … e niente siamo arrivati a quasi 7 anni del mio primo figlio e sono ancora qui …
    sai nemmeno io pensavo di starci così male, perchè infondo lo so che sono fortunata e che uno ce l’ho e che c’è chi ancora lotta per averlo … eppure mi sono ritrovata a starci malissimo … ora ho detto basta … un po’ per l’età, un po’ perchè è logorante, un po’ perchè basta ormoni … ma ogni volta che sento di una mamma incinta di nuovo mi sale il magone … sto cercando di capire come rassegnarmi … sto cercando di godermi quel che ho, di vivere serenamente quel che ho …
    devo farlo per me e per il mio bimbo…
    non è facile e non lo sarà mai … e non so dirti quale sia la cura o il metodo giusto … posso solo dirti che ti capisco e che sono qui se hai bisogno

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento