Infertilita inspiegata

Tutto inizia 4 anni  fa.. quando noi, io e il mio compagno credavamo che bastasse un rapporto libero per avere un figlio, ignari da cosa stavamo andando incontro. Passano mesi nulla. Dopo l anno primi controlli nulla tutto ok.. esami visite nulla. I medici “ma voi un figlio lo potete fare anche a casa”. Nulla di fatto e continuiamo con visite su visite. Visto che un figlio non arrivava e nn c erano problemi ci hanno indirizzato in un centro infertilita e anche li stessa diagnosi ma per aiuto proviamo con 4 iui. Negativo dopo negativo alla terza decidiamo di fermarci. Sembrava di perdere tempo. Un problema ci deve essere per forza. E se  come dicono una iui e poco piu di un rapporto naturale inutile continuare e cosi insieme ai dottori passiamo a fivet. Anche li.. nulla di fatto..  e ora siamo in lista per la successiva . Arrivera prima o poi me lo sento. Molti dicono non ci pensare che arriva. Piu ci pensi piu non arriva. Ma come si fa a non pensarci? A questa domanda nessuno sa rispondere.

4 commenti
  1. angela.arlotta
    angela.arlotta dice:

    Ciao, io lavoro in una clinica di fertilità e ti dico che il non pensarci in realtà non funziona. Quello che devi fare è cercare di affrontare il trattamento con tranquillità e serenità. So che è facile a dirsi ma devi provarci, te lo dico sinceramente. Fatti rispettare dal centro in cui ti seguono, fai domande e pretendi risposte, solo se dall’altra parte trovi sincerità e onestà la tua mente si tranquillizzerà e vedrai che ci riuscirai. Un grosso in bocca al lupo di tutto cuore…

  2. ale81
    ale81 dice:

    Cara Trilly come ti capisco! Che rabbia quando ti dicono “non ci devi pensare”…cosi altre a tutto il resto ci dobbiamo anche sentire in colpa perchè tra una inizione e l’altra guarda un po’ non riusciamo a distrarci poi cosi tanto! Chi non ci è passato non capisce..
    Io ho fatto 3 fivet: 2 gravid chimiche ed una clinica finita ad 8 settimane..La cosa difficile è trovare l’equilibrio tra speranza, azione ed accettazione. Stiamo ancora cercando la causa…Io non mollo 😉

  3. luna
    luna dice:

    “non ci pensare che arriva” tiene viva la speranza, la fede e alimenta una forma di pensiero magico che se a volte ci serve per tirarci su, altre ci fa stare ancora peggio. Io credo più alla scienza che seppur approssimativa fa dei tentativi, non al non ci pensare. In bocca al lupo!

  4. lacri
    lacri dice:

    “Non pensarci, vedrai che appena smetti arriva”
    Non c’era frase che mi mandasse più in bestia.
    Prima di tutto perchè dà la colpa di una cosa che non dipende da nessuno a te, donna, che già ti stai massacrando psicologicamente e fisicamente e poi perchè è priva di un qualsiasi fondamento scientifico.
    Sarebbe come andare da un tizio in ospedale in attesa di essere operato per mettere un bypass e dirgli “se stai tranquillo il danno all’arteria si ripara da solo”…. poi vedi dove ti manda. Ma chissà perchè sembra intelligente dirlo ad una donna infertile.
    In bocca al lupo

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento